Che cosa sono la mediazione e la conciliazione

 

il decreto legislativo n.28 del 4.3.2010 (pubblicato dalla Gazzetta Ufficiale n.53 del 5.3.2010), attuativo della riforma del processo civile, ha introdotto nell'ordinamento giuridico italiano il nuovo istituto della mediazione civile e commerciale.

Si tratta di uno strumento - mutuato nella sua struttura di fondo dagli ordinamenti giuridici anglosassoni - la cui funzione è quella di favorire la definizione delle controversie in materia civile e commerciale su base  alternativa a quella offerta dalla giurisdizione.

La mediazione è lo strumento per addivenire alla conciliazione attraverso l'attività svolta da un soggetto, terzo ed imparziale, indirizzata alla ricerca di un accordo amichevole, anche mediante la formulazione di una proposta.

La conciliazione è la composizione di una controversia a seguito dello svolgimento della mediazione.

LOGIN

Cerca nel sito
LINK UTILI